Venerdì 09 Settembre 2016 - 14:45

MotoGp, lesione vertebrale: Iannone salta Gp San Marino

Brutta notizia per il pilota della Ducati. In forse anche la gara di Aragon

MotoGp, lesione vertebrale: Iannone salta Gp San Marino

Andrea Iannone non correrà il Gran Premio di San Marino. Il pilota della Ducati infatti ha riportato una lesione alla terza vertebra toracica dopo la brutta caduta di cui è stato protagonista nel corso della prima sessione di prove libere sul circuito di Misano.

"Esami approfonditi hanno evidenziato la frattura nella parte superiore della T3: nulla di drammatico a livello diagnostico e neurologico, siamo tranquilli, ma è chiaro che Andrea abbia bisogno di 15-20 giorni di riposo - ha sottolineato Eraldo Berardi, direttore sanitario del centro medico di Misano, ai microfoni di Sky Sport - Di sicuro non scenderà in pista questo weekend e molto probabilmente non potrà esserci nemmeno il 25 settembre nella gara di Aragon".

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Max Biaggi esce dall'ospedale S. Camillo dopo l'incidente

Biaggi racconta l'incubo: Con moto ho chiuso, ora figlio con Bianca

Il campione ripercorre i drammatici momenti passati tra la vita e la morte, dopo il terribile incidente di cui è rimasto vittima mentre provava sul circuito di Latina

ENG, FIA, Formel 1, Grand Prix von Grossbritannien

Hamilton punta al sorpasso. Ferrari: serve una risposta

Da +20, a +1: la dimostrazione in numeri dei progressi portati avanti dal team anglotedesco, e delle difficoltà di una Ferrari che resta competitiva ma non può permettersi altri passi falsi

Ferrari, Arrivabene: Niente scuse, bisogna ripartire e migliorare rapidamente

Ferrari, Arrivabene: Niente scuse, bisogna ripartire e migliorare rapidamente

Il team principal dopo il Gp di Silverstone: "Oggi abbiamo perso molti punti sia nella classifica Costruttori che in quella piloti, questa è la realtà"

Raikkonen deluso: Terzo posto meglio di niente, ma solita sfortuna

Raikkonen deluso: Terzo posto meglio di niente, ma solita sfortuna

Il finlandese nel finale ha avuto un problema alle gomme come il compagno di team Vettel, perdendo la possibilità di lottare per il secondo posto