Giovedì 27 Ottobre 2016 - 22:00

Michelle Obama per la prima volta con Hillary: In gioco dignità donne

"Mai un candidato più qualificato di lei"

Michelle Obama per la prima volta con Hillary: In gioco dignità donne

"Dignità e rispetto per le donne e le ragazze, anche per questo si vota in queste elezioni". La candidata democratica alle presidenziali americane, Hillary Clinton, per la prima volta partecipa a un comizio, in North Carolina, con al suo fianco la first lady, Michelle Obama. "Hillary Clinton ha fatto il suo lavoro, ora noi dobbiamo fare il nostro: eleggerla presidente. Se non vincerà, sarà colpa nostra perché non l'abbiamo votata", le parole di Michell, "non abbiamo mai avuto un candidato più qualificato e preparato alla presidenza di Hillary Clinton, mai prima nella nostra vita", "è assolutamente pronta a essere Commander in Chief dal primo giorno, e sì: succede che sia una donna". "Lo dico dovunque vado, e lo ripeto: ammiro e rispetto Hillary. È stata avvocatessa, docente di legge, first lady, senatrice, segretaria di Stato. Ha più esperienza e conoscenza della presidenza di qualsiasi altro candidato che abbiamo incontrato, più di Barack, più di Bill", ha aggiunto Michelle Obama, facendo riferimento a suo marito, il presidente Barack Obama, e al marito di Clinton, l'ex presidente Bill Clinton.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Germania, Spd in congresso straordinario a Bonn

Germania, da Spd sì a coalizione con Merkel. Schulz: "Abbiamo lottato per maggioranza"

Luce verde ai negoziati formali per formare una Grosse Koalition con i conservatori: 362 favorevoli e 279 contrari

Iraq, ondata di autobombe a Baghdad

Cittadina tedesca affiliata all'Isis condannata a morte in Iraq

È la prima volta che il Paese emette una sentenza di questo tipo nei confronti di una donna europea

Papa Francesco in Perù

Pedofilia, O'Malley critica il Papa: "Addolora sua difesa di Barros"

Il cardinale di Boston presidente della commissione della Santa sede contro gli abusi sui minori prende le distanze da Bergoglio

Repubblica Ceca, incendio in hotel in centro Praga: 4 morti

Due erano feriti in gravi condizioni che non ce l'hanno fatta. Il fuoco è stato domato dopo due ore