Lunedì 30 Maggio 2016 - 17:00

Giovanni Melillo ritira la candidatura a procuratore di Milano

Lo ha annunciato il vicepresidente del Cms, Giovanni Legnini

Giovanni Melillo ritira la candidatura a procuratore di Milano

Giovanni Melillo si ritira dalla corsa alla candidatura come procuratore della Repubblica di Milano. Lo annuncia il vicepresidente del Csm, Giovanni Legnini, aprendo il plenum dove è all'ordine del giorno la nomina a procuratore capo di Milano.  La relatrice che aveva proposto la sua nomina, Elisabetta Alberti Casellati, ha preso la parola subito dopo annunciando che voterà per Francesco Greco.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Quirinale, Consultazioni

Salvini: "Pace fiscale e autonomia le priorità". E insiste su Savona al Mef

Una persona che vuole ridiscutere le regole europee "è un vanto per l'Italia, non un disvalore"

Quirinale, terzo giro di consultazioni per la formazione del nuovo governo

Berlusconi attacca: "FI non sosterrà il governo, incompatibili con M5S"

Il leader forzista si scaglia contro "l'ideologia pauperista e giustizialista dei grillini"

Giuseppe Conte arriva alla Camera per le consultazioni

Conte incontra i partiti: al via le consultazioni per formare un nuovo governo

Primo appuntamento è alle 12 alla Camera. Nel pomeriggio i big, chiude la giornata il faccia a faccia con il M5S

Giuseppe Conte al Quirinale per l'incarico

Il governo di Conte parte con lo scetticismo degli industriali

Nulla di quanto è stato paventato dal neo premier è in linea con i desiderata di Confindustria, nemmeno Tav e Tap, eppure Di Maio e Salvini non sembrano preoccuparsi