Sabato 30 Luglio 2016 - 23:15

Donna sgozzata nel catanese: fermato il fidanzato della figlia

L'uomo ha confessato di aver ucciso la donna dopo una violenta lite

Donna sgozzata nel catanese: fermato il fidanzato della figlia

Una donna di 55 anni anni, Marina Zuccarello, è stata ritrovata sgozzata nella sua casa in frazione Madonna degli Ammalati, a Misterbianco, in provincia di Catania. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. A scoprire il corpo è stato il marito, che era uscito di casa per incontrare gli amici al bar. In casa non erano presenti nemmeno le figlie, di 26 e 27 anni. I carabinieri  hanno fermato l'ex fidanzato della figlia: l'uomo ha confessato il delitto che si è consumato al culmine di una violenta lite. Secondo le prime informazioni la donna, che era sola in casa al momento dell'omicidio, gli avrebbe intimato di non cercare di contattare più la figlia dopo la fine della relazione.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Bimbo abbandonato a Brescia, trovata la mamma: ha altri 5 figli

La donna ha nascosto la gravidanza e ha poi abbandonato il piccolo in un vicolo

Blitz allevatori all'Antitrust per la 'Guerra del latte'

Antitrust, al via il convegno a Treviso con Laitenberger e Pitruzzella

Il 24 e il 25 maggio torna la tredicesima edizione del convegno

Roma, la sindaca Raggi in ospedale per un malore

Livorno, crolla solaio in una scuola: ferito professore

L'uomo è salito su un pannello divisorio di cartongesso per aprire una finestra

"Mangia in piedi come un animale", bimbi insultati e maltrattati: arrestate due maestre a Parma

In manette due insegnanti di Colorno accusate di violenze su alunni della materna. Codacons: "Installare telecamere nelle scuole". Un altro caso a Udine