Martedì 02 Febbraio 2016 - 14:30

Comunali, Salvini: Ok Parisi a Milano riserve su Bertolaso

L'ex capo della Protezione civile "ha un processo in corso nel bel mezzo della campagna elettorale"

 Comunali, Salvini: Ok Parisi a Milano riserve su Bertolaso

In un'intervista pubblicata dal 'Quotidiano nazionale' il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, parla dei candidati del centrodestra per le amministrative dopo il vertice di domenica sera con Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni. Sul nome di Stefano Parisi per Milano: "per me puo' andare benissimo. Se nel curriculum c'e' capacita' amministrativa, onesta', competenza non mi interessano grandi nomi, ma persone perbene e normali", dice Salvini.  "Milano merita di piu' rispetto a Pisapia. Serve un candidato che prenda un voto in piu' della sinistra. Corrado Passera o Maurizio Lupi? No, grazie".

Diverso il parere sulla figura di Guido Bertolaso per Roma: "E' una brava persona che ha fatto tantissimo per l'Italia. Ma ha un processo in corso nel bel mezzo della campagna elettorale e sarebbe attaccabile dalla sinistra e dai giudici. Il candidato lo decideremo insieme a tutta la coalizione". Su Napoli il leader della Lega spende buone parole per Gianni Lettieri: "Ho apprezzato il fatto che pur avendo perso le elezioni cinque anni fa, sia rimasto a fare opposizione in Consiglio comunale". Su Bologna la posizione di Salvini è chiara: "La candidata c'e': Lucia Borgonzoni". L'ultima battuta è su Torino dove l'idea è di candidare Osvaldo Napoli: "puo' andare bene, ha esperienza politica alle spalle".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Referendum sull'autonomia, la riunione della giunta

Referendum, Zaia: "Pronti a trattare con il governo". Salvini: "Lezione di democrazia"

Maroni difende il voto elettronico: "Ha funzionato bene, è il futuro"

P.zza Montecitorio, presidio in favore del testamento biologico

Biotestamento, l'appello dei sindaci: "Legge subito in Senato"

Tra i firmatari Raggi, Appendino, Sala e de Magistris

Sergio Mattarella in occasione dell'incontro con i Magistrati ordinari in tirocinio

Mattarella: "Inaccettabili credenze antiscientifiche che ostacolano vaccini"

L'intervento del capo dello Stato alla cerimonia 'I giorni della ricerca' contro il cancro al Quirinale

Referendum sull'autonomia della Lombardia, il voto di Matteo Salvini

Referendum, Salvini: "Lezione di democrazia, abbiamo vinto 5 a 0"

"Abbiamo scelto una via regolare, pacifica, costituzionale. Il nostro unico interlocutore è il presidente del Consiglio"