Giovedì 14 Aprile 2016 - 18:00

Caso Matei, padre Vanessa Russo: Ci vorrebbe la pena di morte

"Se non voleva uccidere non avrebbe dovuto usare la punta dell'ombrello con quella violenza" ha detto il padre della donna uccisa

Caso Matei, padre Vanessa Russo: Ci vorrebbe la pena di morte

"Quando abbiamo visto le foto di Doina su facebook con il ditino di vittoria, abbiamo sofferto". "Cosa ci vorrebbe per lei? La pena di morte. Se non voleva uccidere non avrebbe dovuto usare la punta dell'ombrello con quella violenza". Lo dice a 'La Zanzara' su Radio 24 Giuseppe Russo, padre di Vanessa, morta dopo essere stata colpita con un ombrello all'occhio da Doina Matei. Per l'accaduto Matei, condannata a 16 anni per omicidio preterintenzionale, è tornata alle luci della ribalta nei giorni scorsi per avere postato su Facebook delle foto al mare durante la semilibertà. 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Allarme bomba in via della Conciliazione a Roma

Roma, truffato due volte in un giorno, fa arrestare tre persone

L'uomo è stato preso di mira con il trucco dello specchietto. La seconda volta, gli hanno portato via tremila euro per i danni a un orologio

Roma, allarme bomba in via della Conciliazione

"C'è una bomba in banca": falso allarme in una filiale vicino San Pietro a Roma

Una telefonata anonima con voce femminile al 112 aveva segnalato la presenza dell'ordigno tra via della Concilazione e via San Pio X

Maratona Race for the Cure

Race for the cure, Roma corre in 'rosa' contro il tumore al seno

I partecipanti alla gara di solidarietà della Capitale hanno superato quelli degli eventi in Usa, dove l'iniziativa è nata

Foto tratta da Twitter

Roma, albero di 20 metri cade in viale delle Milizie e danneggia bus

Le fronde hanno infranto un finestrino posteriore dell'autobus dell'Atac