Giovedì 05 Maggio 2016 - 10:30

Brasile, Rousseff: Io vittima innocente, impeachment illegittimo

Il senato brasiliano deve decidere domani se la prossima settimana inizierà il processo

Brasile, Rousseff: Io vittima innocente, impeachment illegittimo

"Credo fermamente di essere una vittima innocente dell'attuale crisi del Paese e lotterò contro l'impechment". Così la presidente del Brasile, Dilma Rousseff in un'intervista alla Bbc. Il senato brasiliano deve decidere domani se la prossima settimana inizierà il processo di impeachment contro Rousseff in relazione alle accuse di manipolazione di conti del governo, che la presidente ha sempre negato. "Quello che noi del Governo crediamo e che i miei sostenitori credono è che il continuo processo di impeachment sia illegittimo e illegale", ha aggiunto Rousseff, secondo cui l'azione legale è basata su una menzogna. "Quello che faremo è resistere, resistere, resistere. E ancora di più, lottare per assicurarci la vittoria e tornare a guidare il Paese", ha ribadito.

 

Secondo Rousseff, non sono stati fatti "sforzi sufficienti" per combattere la corruzione in Brasile, nonostante sotto la sua amministrazione sia aumentato "il livello di efficienza". Allo stesso tempo la presidente ha rivendicato che riceverà la fiaccola olimpica per i giochi olimpici di Rio 2016 in un "momento agrodolce"  perchè non vi è alcuna certezza che possa partecipare all'inaugurazione dei giochi ad agosto a causa della crisi politica. Rousseff è accusata di aver manipolato le cifre del bilancio 2014 per rendere la performance economica del suo governo migliore di quello che era in realtà.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Campagna di Russia

La ritirata di Russia 75 anni fa: 100mila soldati non tornarono

"Solo a piedi, sempre a piedi, con un freddo terribile", ricorda ancora oggi l'allora giovane sottotenente della divisione Ravenna Guido Placido

Putin e Erdogan in conferenza stampa a Ankara

Russia, Putin: "Correrò alle elezioni da indipendente"

Il presidente russo spera nel sostegno di più di un partito politico

Handout photo of Kentucky state Representative Dan Johnson (R-KY)

Usa, si suicida deputato repubblicano del Kentucky accusato di stupro

L'accusa di stupro risale al 2013, ma il caso era stato riaperto sulla scia degli scandali sessuali che hanno travolto altri 4 deputati della sua legislatura

Rohingya refugees make their way over a bridge at the Kutupalong refugee camp near Cox's Bazar

Birmania, Msf: "6.700 rohingya uccisi in un mese". E il Papa: "Sono loro Gesù"

Il bilancio ufficiale delle autorità birmane riferito allo stesso periodo è di 400 vittime