Giovedì 28 Aprile 2016 - 10:30

Bimbo nasce in aereo: la mamma lo chiama 'Jet Star' come compagnia

La donna è riuscita a partorire grazie all'aiuto dell'equipaggio e di tre medici che erano a bordo

Bimbo nasce in aereo: la mamma lo chiama 'Jet Star' come compagnia

Ha dato alla luce il suo bambino durante un volo da Singapore alla Birmania e per questo gli ha dato il nome della compagnia aerea sulla quale viaggiavano, la Jetstar. La donna protagonista della storia, Saw Ler Htu, è riuscita a partorire grazie all'aiuto dell'equipaggio e di tre medici che erano a bordo e ha scelto di chiamare il figlio Saw Jet Star in segno di ringraziamento. A riportare la storia è l'australiana Fairfax Media. La compagnia aerea aveva annunciato la notizia sui social network, elogiando la prontezza dell'equipaggio che ha contribuito a garantire la sicurezza "del nostro passeggero più giovane che abbia mai viaggiato a bordo". 

Jetstar è una sussidiaria della compagnia aerea nazionale australiana Qantas. Al momento della nascita è scattato l'applauso dei passeggeri. La società consente alle donne incinte di volare fino alla fine della 40esima settimana di gravidanza su voli inferiori alle quattro ore.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

MEXICO-SECURITY

Messico, sei donne rapite e uccise da uomini armati

I corpi ritrovati vicino al luogo del sequestro, nello Stato di Tamaulipas, che ha uno dei tassi di criminalità più alti del Paese

"Odio il cellulare dei miei genitori": lo sfogo di un bimbo di 7 anni nel tema in classe

La maestra sorpresa lo posta su Facebook con l'hashtag #listentoyourkids. E il suo appello diventa virale

L'astronauta Alan L. Bean , pilota del modulo lunare , fotografato durante l 'attività extraveicolare sulla luna - Le foto fu fatta dal comandante Charles Conrad jr.

Addio a Alan Bean, quarto uomo sulla Luna

E' morto in Texas all'età di 86 anni. Partecipò alla missione Apollo 12

Coree, incontro a sorpresa Kim-Moon. Summit con Trump ancora possibile

Si sono riuniti per la seconda volta (la prima era stata il mese scorso) a Panmunjom, villaggio che si trova nella zona demilitarizzata nota come Dmz