Sabato 02 Luglio 2016 - 18:15

Bangladesh, Mattarella: Barbarie senza confini

"Occorre l'impegno di tutti" per il presidente della Repubblica

 Bangladesh, Mattarella: Barbarie senza confini

"La barbarie e il terrorismo è davvero senza confini e il terrorismo con la sua barbarie rappresenta oggi principale pericolo per il mondo". Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella commenta l'attentato di Dacca dal Messico, dove è arrivato ieri per una visita di Stato. "Occorre l'impegno comune di tutti con molta determinazione - prosegue Mattarella - per sconfiggerlo e riaffermare la prevalenza del valore del rispetto della vita umana e della libertà e della convivenza pacifica del mondo". Mattarella ha deciso di interrompere il viaggio in America Latina "per esprime questo dolore", ha detto, "e rendere omaggio alle salme dei nostri concittadini".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Quirinale, Consultazioni

Salvini: "Pace fiscale e autonomia le priorità". E insiste su Savona al Mef

Una persona che vuole ridiscutere le regole europee "è un vanto per l'Italia, non un disvalore"

Quirinale, terzo giro di consultazioni per la formazione del nuovo governo

Berlusconi attacca: "FI non sosterrà il governo, incompatibili con M5S"

Il leader forzista si scaglia contro "l'ideologia pauperista e giustizialista dei grillini"

Giuseppe Conte arriva alla Camera per le consultazioni

Conte incontra i partiti. Colle: "Problema non sono veti, ma diktat a Mattarella e premier incaricato"

Salvini e Di Maio blindano Savona. Irritazione del Quirinale: "Non si limiti autonomia del presidente del Consiglio"

Giuseppe Conte al Quirinale per l'incarico

Il governo di Conte parte con lo scetticismo degli industriali

Nulla di quanto è stato paventato dal neo premier è in linea con i desiderata di Confindustria, nemmeno Tav e Tap, eppure Di Maio e Salvini non sembrano preoccuparsi