L'azzurro ha chiuso a 56,79 km

Filippo Ganna compie l’impresa e sul velodrono di Grenchen, in Svizzera, realizza il nuovo record dell’ora di ciclismo. L’azzurro ha chiuso in 56,792 km/h polverizzando il primato firmato lo scorso agosto dal britannico Dan Bigham (55.54 km/h). Battuto anche il record di Chris Boardman di 56,375 km del 1996, non omologato per aver violato i parametri Uci (e che riconosce solo come ‘migliore prestazione umana sull’ora’.¬†

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata