una scena di tifo esagitato che è stata condivisa dalla squadra di Milwaukee sui social diventando virale.

(LaPresse) – Un tifoso della squadra Nba dei Milwaukee Bucks, di professione contadino, è salito alla ribalta dopo la sua performance a metà gara 6 della sfida di playoff tra i Brooklyn Nets e la franchigia del Wisconsin. Tony Schultz si è strappato la maglietta come l'”Incredibile Hulk”: una scena di tifo esagitato che è stata condivisa dai Bucks sui social diventando virale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata