Il campione della Honda ha ricevuto il via libera dai medici e nel weekend sarà in pista dopo nove mesi di stop per infortunio

“E’ una bella sensazione tornare in MotoGp, con la mia squadra e la mia moto”. A dirlo è Marc Marquez, che dopo aver ricevuto il via libera dai medici nel weekend è pronto a tornare in pista in vista del Gp di Portimao, in programma questo finesettimana. “Abbiamo lavorato molto duramente per raggiungere questo obiettivo, passando molte ore in palestra e insieme al mio fisioterapista Carlos – ha aggiunto il campione della Honda HRC – Ci sarebbe piaciuto essere al via in Qatar, ma alla fine i medici me l’hanno sconsigliato e io li ho ascoltati. Mi sono davvero concentrato sull’ascoltare i medici e sulla comprensione del mio corpo per poter tornare in MotoGp e fare ciò che amo”. “Ho un po’ di esperienza in Portogallo, l’obiettivo di questo weekend è lavorare bene – ha concluso Marquez, al rientro dopo uno stop di nove mesi – Passo dopo passo sto tornando e questo è molto positivo dopo un lungo periodo di stop”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata