L'ex calciatore argentino è stato operato per un ematoma cerebrale

(LaPresse) Diego Maradona migliora dopo l'intervento cerebrale che ha subito in ospedale. Lo ha detto il suo medico personale, il dottor Leopoldo Luque, durante una conferenza stampa fuori dalla clinica dove è ricoverato l'ex calciatore argentino. "E' lucido, sveglio e di buon umore. La guarigione è incredibile ma dobbiamo essere cauti". Maradona, dopo meno di una settimana dal suo 60esimo compleanno, è stato colpito da un edema subdurale generato da un trauma subito negli ultimi tempi, ed è stato operato il 3 novembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata