Primi ciak per il nuovo film del regista di "Tre metri sopra il cielo" e "Nemiche per la pelle".

Primi ciak per “Io e Mio Fratello“, la nuova commedia di Luca Lucini. Sono iniziate le riprese del film che si svolgeranno tra alcuni paesi della Calabria e Milano e dureranno circa sei settimane. Il nuovo film del regista milanese, divenuto famoso per “Tre metri sopra il cielo” e “Nemiche per la pelle”, racconta la storia di Sofia, interpretata da Denise Tantucci, una ragazza quasi trentenne che ha lasciato la sua terra d’origine per trasferirsi a Milano. Lei, la pecora nera della famiglia, è l’opposto del fratello, Mauro (Cristiano Caccamo), che è rimasto in Calabria e gestisce l’azienda di famiglia. I due hanno, però, qualcosa in comune, che riguarda l’amore.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Denise Tantucci (@denisetantucci)

E proprio l’amore ripoterà Sofia in Calabria, dove la ragazza romperà gli schemi e gli equilibri, in una serie di episodi tragicomici e situazioni comiche, tra intrighi e ritorni dal passato, amicizia, famiglia e amore.

Nel cast di “Io e Mio Fratello” anche Nino Frassica e Lunetta Savino

io e mio fratello

Luca Lucini

Nel cast di ‘Io e mio fratello’ ci sono anche Greta Ferro, Teresa Mannino, Claudio Colica, Paola Lavini, Ninni Bruschetta, Marco Leonardi, Nino Frassica e Lunetta Savino. Le riprese si stanno svolgendo tra Altomonte, San Nicola Arcella, Civita, Cirò Marina, in Calabria appunto, e Milano. La pellicola è prodotta da Pepito Produzioni e da Piero Crispino e Giuseppe Saccà per 302 Original Content e Vision Distribution.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata