La serie tv distopica sarà disponibile sulla piattaforma dal prossimo 17 settembre

“Sopravvivi o muori. Chi riuscirà a vincere 45,6 miliardi di won?”. Con questo incipit Netflix ha rilasciato il trailer di “Squid Game”, attesa serie tv coreana che sarà disponibile sulla piattaforma dal prossimo 17 settembre in 190 Paesi.

In poche righe Netflix sintetizza la trama della serie drammatica e distopica: “Centinaia di individui a corto di denaro accettano uno strano invito a competere in giochi per bambini. Li attende un premio invitante, ma la posta in gioco è mortale”.

“Squid Game”: quando i giochi da bambini diventano “letali”

squid-game, netflix-korea

Squid game, Netflix Korea

Le prime immagini  dal trailer sono suggestive e inquietanti, offrendo agli spettatori un assaggio di come i concorrenti finiscano in una terrificante battaglia, che li mette l’uno contro l’altro in sei classici giochi per bambini coreani, che diventeranno però letali.

La trama si ispira, infatti, ai famosi giochi popolari dei bambini tra gli anni ’70 e ’80, che si chiamavano proprio “Squid game”.

La serie sudcoreana è scritta e diretta da Hwang Dong-hyuk ed è formata da otto episodi che vedono, tra i protagonisti, Lee Jung-jae, Park Hae-soo, Wi Ha-joon e Lee Ji-ha. Un cast di attori molto noti, soprattutto in patria, tanto che in Corea l’attesa per l’uscita della serie ha portato anche in tendenza l’hashtag #SquidGame.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata