Le prime immagini del disaster movie diretto dal regista di Independence Day

Un nuovo cataclisma sta per minacciare e colpire la terra. Dopo “2012”, “The Day After Tomorrow” e “Independence Day”, Roland Emmerich torna con un nuovo disaster movie. E questa volta la distruzione coinvolgerà l’intero universo. Questo, almeno, quello che si intuisce dal primo trailer di “Moonfall” nuova pellicola del regista tedesco, che uscirà nelle sale il 4 febbraio 2022.

Moonfall: trama e cast

Roland Emmerich Portrait Session

Roland Emmerich Portrait Session

Come si intuisce dal titolo della pellicola e dalle prime immagini, la domanda che il regista si pone questa volta è: cosa succederebbe se la Luna cadesse sulla Terra? La sinossi ufficiale parla di una “forza misteriosa” che metterebbe la Luna in rotta di collisione con la Terra e di un dirigente della NASA, un ex astronauta e un teorico della cospirazione, interpretati rispettivamente da Halle Berry, Patrick Wilson e John Bradley, incaricati di salvare il mondo.

“Questi improbabili eroi organizzeranno un’impossibile missione disperata nello spazio, lasciandosi alle spalle tutti coloro che amano, solo per scoprire che la Luna non è ciò che pensiamo che sia”, conclude la sinossi.

Le prime immagini rilasciate da Lionsgate mostrano una Halle Berry in versione astronauta. Accanto a lei, nel cast del film, ci sono anche: Patrick Wilson, Michael Pena, John Bradley, Donald Sutherland. Alla sceneggiatura, assieme a Emmerich, hanno collaborato Spencer Cohen e Harald Kloser, quest’ultimo anche produttore assieme allo stesso Emmerich.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata