Il 6 agosto, oltre alla relase digitale, uscirà anche un vinile 45 giri in edizione limitata contenente la versione con Iggy Pop (lato A) e la traccia originale (lato B)

maneskin

Måneskin, Instagram

Come avevamo anticipato nei giorni scorsi, i Måneskin, tra i 13 artisti più ascoltati al mondo su Spotify, hanno annunciato ieri un’inedita versione di “I wanna be your slave” in collaborazione con Iggy Pop.

Oltre alla release digitale, venerdì 6 agosto uscirà anche un vinile 45 giri in edizione limitata contenente “I wanna be your slave” with Iggy Pop (lato A) e la traccia originale (lato B).

Victoria, Damiano, Thomas e Ethan hanno così avuto la possibilità di collaborare con uno dei più trasgressivi e leggendari personaggi della storia del Rock. Basti pensare che Iggy Pop, che con la band The Stooges è entrato nella Rock’n Roll Hall Of Fame e che recentemente ha ricevuto un Grammy Award per la sua carriera, negli anni ha regalato al pubblico sodalizi indimenticabili: David Bowie, Simple Minds, Green Day, Alice Cooper e Queens of the Stone Age, solo per citarne alcuni.

Måneskin: “Siamo cresciuti ascoltando le canzoni di Iggy”

“È stato un onore lavorare con Iggy Pop” hanno raccontato i Måneskin. “Sentirlo cantare “I wanna be your slave”, sapere che gli piace la nostra musica e vedere un artista del suo calibro così disponibile nei nostri confronti è stato emozionante. Siamo cresciuti ascoltando le sue canzoni ed è anche merito suo se abbiamo deciso di formare una band. È stato bellissimo avere avuto la possibilità di conoscerlo e fare musica insieme”.

maneskin

Måneskin, I wanna be your slave, Instagram

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata