21 anni senza il grande "mattatore" dello spettacolo italiano

Il 28 giugno di 21 anni fa moriva il grande attore Vittorio Gassman. Maestro della truffa, imprenditore disonesto, avvocato arrivista, esilarante spaccone. Vittorio Gassman durante la sua lunga carriera è stato tutto questo e molto altro. Grande protagonista del teatro e del cinema italiano, il ‘mattatore’ ha dato vita a personaggi storici, magnifici ritratti dei vizi dell’essere umano, tutti a loro modo indimenticabili. 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata