Riforme, De Poli (Udc): Renzi dia risposte concrete, basta rinvii

Roma, 25 ago. (LaPresse) - "Centrare il dibattito politico sull'esigenza, immediata, di avviare un processo di ammodernamento del Paese ha significato compiere un primo passo verso il cambiamento". Lo dichiara il vicesegretario nazionale vicario dell'Udc Antonio De Poli.

"Ci siamo sbloccati - aggiunge - l'Italia ha finalmente abbandonato il proprio immobilismo, anche a fronte dei biechi ostruzionismi che sono pervenuti da alcune parti politiche sul processo di riforme. Ma ora è giunto il momento che Renzi dia risposte concrete, soprattutto a partire da lavoro e fisco. Ulteriori rinvii sull'implementazione di misure volte a rilanciare la nostra industria sarebbero, francamente, del tutto avvilenti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata