Governo, Conte contro Renzi: Italia Viva è la maggiore forza di opposizione | VIDEO

"Stiamo vivendo una situazione paradossale, un po' surreale. La maggiore forza di opposizione ci viene non da una partito di opposizione, ma da Italia Viva". Duro attacco del premier, Giuseppe Conte, a Matteo Renzi e al suo partito, "colpevole", secondo il presidente del Consiglio, di minare la stabilità del governo. "Italia Viva, un giorno sì e l'altro pure, sta dichiarando che vuole promuovere un atto di sfiducia nei confronti del ministro Bonafede. Italia Viva vota con le opposizioni costantemente in questi giorni. Io sfido i cittadini italiani a comprendere come può un compagno di viaggio a minacciare la promozione di un atto di sfiducia nei confronti di un ministro, Bonafede, che non è solo il capodelegazione del partito di maggioranza relativa, è anche il ministro che noi abbiamo lodato tutti per aver portato - e abbiamo poi approvato - il progetto di riforma per quanto riguarda il miglior funzionamento del processo civile a dicembre. Ed è il ministro con cui stiamo lavorando per il progetto di riforma del processo penale. Inslutano pubblicamente Bonafede, è inaccettabile. Credo che Italia Viva debba darci un chiarimento", ha aggiunto Conte.