Boccia: la scelta della Calabria è politica e contro il Governo
Boccia: la scelta della Calabria è politica e contro il Governo

Il Governatore Jole Santelli (centrodestra) ha deciso di riparire ristoranti e bar in contrasto con disposizioni nazionali 

"La Calabria è il classico caso di una cosa fatta contro una misura nazionale chiara". Così il ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, ad 'Accordi e Disaccordi', il talk politico condotto da Andrea Scanzi e Luca Sommi, in onda sul Nove. Il commento è sulla scelta del presidente della Regione Calabria, Jole Santelli di riaprire bar e ristoranti in contrasto con le direttive nazionali. "Il governo ha detto che bar, ristoranti, parrucchieri hanno bisogno di linee guida e hanno bisogno di una valutazione ulteriore che faremo dal 4 al 17 maggio - ha detto Boccia -. Cosa succede se un bar apre e poi si ammala un lavoratore, uno chef, un cameriere?", ha concluso il ministro.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata