Il leader della Lega: "La sinistra ha fallito. I palermitani sceglieranno il cambiamento"

(LaPresse) – “Io sono scaramantico ma la sensazione è buona. C’è un’eredità pesantissima con un buco da centinaia di milioni di euro. Un’amministrazione che non riesce a dare neanche sepoltura ai defunti è un’amministrazione che ha fallito”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, a Palermo, alle Terrazze di Mondello, a margine di un incontro per la presentazione dei candidati della lista ‘Prima l’Italia’ a sostegno del candidato del centrodestra Roberto Lagalla. Il numero uno del Carroccio in vista del voto delle amministrative a Palermo di domenica schiva le polemiche politiche sul sostegno di Cuffaro e Dell’Utri a Lagalla: “I palermitani sceglieranno il cambiamento”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata