La senatrice forzista: "Centrodestra chiamato a trovare un profilo per affrontare le sfide che attendono il Paese"

(LaPresse) – “Il governo Draghi deve proseguire la sua azione di governo, anche per mettere a punto il Pnrr e per le riforme necessarie che attendono questo Paese, a partire dalla riforma della giustizia, della burocrazia e del fisco. Il governo Draghi deve proseguire”. Lo ha detto la senatrice di Forza Italia Licia Ronzulli, questa mattina ai microfoni di La Presse. “Il presidente Berlusconi – continua – ha come sempre preso una decisione in funzione del grande amore e del grande rispetto che nutre nei confronti delle istituzioni e del Paese. Con la sua scelta, ha scritto un’altra fondamentale pagina della storia repubblicana. Adesso però il centro destra ha una grande responsabilità ed è chiamato a trovare un profilo per affrontare le sfide che attendono il Paese e a rappresentare l’Italia nel resto del mondo”. Sulle condizioni di salute di Berlusconi, Ronzulli ha rassicurato che il passo indietro del leader di Forza Italia non è correlata alle sue condizioni di salute: “Il presidente sta bene, sappiamo tutti che è un leone e tornerà presto a ruggire”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata