Il premier nella città distrutta dal terremoto del 6 aprile 2009: "Bisogna accelerare"

Mario Draghi in visita all’Aquila alla cerimonia di inaugurazione del Parco della Memoria. Il presidente del Consiglio ha ricordato le vittime del sisma del 2009 e poi annunciato forti investimenti nei territori del Centro Italia colpiti dai terremoti anche nel 2016 e 2017: 1,78 miliardi di euro del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza saranno destinati alla ricostruzione, su cui bisogna accelerare, “sicura e sostenibile”. Ma Draghi avverte: “Le risorse non bastano, serve capacità progettuale”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata