Il sindaco dopo l'incontro con i condomini: "Se c'è chi puo' intervenire sarebbe importante"

Il sindaco di Milano, Beppe Sala, ha lanciato un appello per aiutare i condomini della Torre dei Moro di Via Antonini, il palazzo andato a fuoco domenica pomeriggio nella zona sud del capoluogo lombardo. “Facciamo appello a chi può dare una mano , ai produttori di arredi. Se c’è qualcuno che ha disponibilità di intervenire sarebbe importante”, ha detto Sala parlando dopo l’incontro con una delegazione di inquilini. Il primo cittadino ha poi spiegato che è stato implementato un presidio antisciacallaggio con “Polizia e Carabinieri che stanno vigilando”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata