Torna a parlare il presidente dell'Associazione Rousseau

Dopo il divorzio tra l’Associazione Rousseau e il Movimento Cinque Stelle, torna a parlare Davide Casaleggio confermando la sua volontà di allontanarsi dal movimento fondato dal padre, Gianroberto: “negli ultimi 16 mesi abbiamo assistito a una serie di violazione di regole di partecipazione democratica interna, di principi del M5S, di regole che erano già state prese che sono state violate. Era difficile rimanere“, ha detto il presidente dell’associazione Rousseau parlando a SkyTg24 commentando poi il passaggio dei dati degli iscritti. “E’ iniziato il trasferimento dei dati” ma si tratta di un’operazione che “porta via tempo. Non è un foglio Excel, sono tantissimi dati. Il trasferimento è già stato avviato, sicuramente penso che nelle prossime settimane sarà ultimato”.

Sul futuro della politica, Casaleggio immagina “tante forme nuove di partecipazione alla vita politica, ultimamente abbiamo visto Fedez. Non serve essere tifosi, ma impegnarsi in singole battaglie”. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata