Partito il voto sulla piattaforma sul sostegno al governo Draghi

“Come sempre è il capo politico”, in questo caso, il reggente Vito Crimi, “a scegliere i quesiti che vengono posti sulla piattaforma Rousseau”. Lo ha detto il presidente dell’Associazione Rousseau, Davide Casaleggio, a Milano, a chi gli chiedeva chi ha scelto il testo del quesito sulla piattaforma Rousseau, posto al voto oggi. “So che negli ultimi giorni ci sono state diverse istanze da molti senatori per inserire l’opzione di astensione, però parlando anche con Vito Crimi mi ha garantito che questa opzione verrà contemplata qualora dovesse vincere il no”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag:,