La senatrice a vita ai giornalisti: "Si sa perché sono venuta"

Lo aveva promesso e lo ha fatto. Liliana Segre ha lasciato Milano, sfidando la pandemia di Covid-19, e raggiunto Palazzo Madama, a Roma, per votare la fiducia al governo Conte dopo l’uscita di Italia Viva. Nel giorno del discorso del premier Conte in Senato, la 90enne senatrice a vita non ha voluto perdere l’occasione per manifestare il proprio appoggio, anche se, arrivando, ha tenuto sulle spine i cronisti. “Quando sarò lì deciderò sulla fiducia”, ha rivelato Segre, salvo poi aggiungere: “Si sa perché sono venuta”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata