(LaPresse) L’audio della telefonata del presidente degli Stati Uniti Donald Trump al segretario di Stato della Georgia, il repubblicano Brad Raffensperger in cui chiede di ribaltare l’esito delle elezioni. I frammenti della conversazione sono stati pubblicati dal Washington Post. Nella chiamata a Raffensperger, si sente Trump dire che voleva che il segretario di stato “trovasse 11.780 voti, uno in più di noi”, in modo che potesse essere dichiarato vincitore.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata