Allarme antiaereo subito dopo le 9 del mattino in tutta l'Ucraina

Sirene antiaeree sono risuonate subito dopo le 9 in tutta l’Ucraina, con il governo ucraino che ha esortato le persone a rifugiarsi. Lo riporta il quotidiano Ukrainskaya Pravda. La causa dell’allarme è nel decollo di un aereo Mig-31K, che potrebbe essere armato con missili Kinzhal, dall’aeroporto di Machulishchi in Bielorussia. Un altro aereo da combattimento era decollato dall’aeroporto di Baranovichi diversi minuti prima.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata