La vice presidente americana: "Un'aggressione di Mosca avrà conseguenze severe"

(LaPresse) “Siamo pronti a intraprendere un’azione decisiva in Ucraina in caso di invasione da parte di Mosca”. A dirlo è la vice presidente americana, Kamala Harris, interpellata dai giornalisti mentre era in partenza dal Wisconsin. “Qualunque azione aggressiva da parte di Vladimir Putin avrà conseguenze severe”, ha detto Harris ribadendo la coerenza della linea intrapresa da Washington e dai suoi alleati europei.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata