Il presidente Aleksandar Vucic, Serbian President: ha annunciato che sono in arrivo anche altri 19.500 vaccini Pfizer e martedì circa 250.000 Sputnik V

La Serbia ha ricevuto un milione di dosi del vaccino cinese contro il coronavirus Sinopharm. Il presidente serbo Aleksandar Vucic ha accolto la consegna all’aeroporto di Belgrado, dicendo che si sarebbe vaccinato per mostrare alla gente che il vaccino cinese è sicuro. I vaccini Sinopharm e lo Sputnik V della Russia non sono ancora stati approvati dai regolatori dell’Unione Europea. Il presidente Aleksandar Vucic, Serbian President: ha annunciato che sono in arrivo anche altri 19.500 vaccini Pfizer e martedì circa 250.000 Sputnik V.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata