Colpita un'auto blindata della polizia. Al momento, nessuno ha rivendicato la responsabilità dell'attentato.

(LaPresse) Un’auto blindata della polizia è stata colpita da una bomba a Kabul, capitale dell’Afghanistan, causando la morte di due agenti e il ferimento di un terzo poliziotto. Le identità delle vittime non sono state confermate dal portavoce della polizia di Kabul Ferdaws Faramarz, ma due membri delle forze di polizia afghane hanno dichiarato che l’agente rimasto ferito è il vice capo della polizia di Kabul, Mawlana Bayan. Al momento, nessuno ha rivendicato la responsabilità dell’attentato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata