Tra loro anche un avvocato, erano ricercati per reati legati alle proteste antigovernative nel 2019

La polizia di Hong Kong ha arrestato altri 11 attivisti, in un raid fatto all’alba. Tra loro, secondo quanto riportato dai media, anche un avvocato.
Gli arrestati sono sospettati di aver aiutato i 12 giovani di Hong Kong che erano stati arrestati in mare dalle autorità della Cina continentale mentre cercavano di salpare per Taiwan lo scorso agosto. Alcuni dei fuggitivi erano ricercati a Hong Kong per reati legati alle proteste antigovernative nel 2019.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata