Alitalia, Efromovich: Punto a utile in 3 anni, serve compagnia grande

Roma, 1 lug. (LaPresse) - "I passeggeri sono cresciuti negli ultimi anni in Italia. Serve una compagnia grande, efficiente e competitiva per accompagnare lo sviluppo del Paese, organizzare il sistema intermodale di trasporti e aumentare l'attrattività globale Nel mio piano punto al breakeven terzo anno e arrivare al profitto". Così il proprietario della Synergy Group Corp, German Efromovich, sulla manifestazione di interesse presentata per Alitalia, in audizione alla Commissione Trasporti della Camera. "Sono disponibile al rilancio di Alitalia, penso che a certe condizioni possiamo fare un buon lavoro per investitori, personale, fornitori e per l'Italia. Punterei sul lungo raggio, Atlantico e Pacifico, con aerei a bassa emissione e una solida struttura finanziaria per ripagare il debito", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata