Così Stefano Malorgiu, segretario nazionale della FIlt

(LaPresse) “Oggi si è concretizzato un percorso partito molti anni fa, con la sindacalizzazione dei rider, proseguita con una serie di scioperi e un impegno proseguito con l’impegno del ministro. Questo non è un accordo definitivo ma che definisce il ruolo dei sindacati per una azienda che non le aveva riconosciute. Un modo per decidere come confrontarci, non risolutivo, ma è l’inizio di un percorso che dimostra il fatto che il sindacato può stare dentro aziende cosi tecnologicamente avanzata, garantendo un alto livello di qualità. E’ un momento di grande soddisfazione”, ha detto Stefano Malorgiu, segretario nazionale FIlt-Cgil

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Tag: