Milano, 16 nov. (LaPresse) – Le entrate tributarie e contributive nei primi nove mesi del 2020 evidenziano nel complesso una diminuzione del 6,7% (-33.632 milioni di euro) rispetto all’analogo periodo dell’anno 2019. Lo riferisce il Mef in una nota, spiegando che il dato tiene conto della variazione negativa del 6,6% (-21.799 milioni di euro) delle entrate tributarie e della diminuzione delle entrate contributive del 6,8% (-11.833 milioni di euro). L’importo delle entrate tributarie comprende anche i principali tributi degli enti territoriali e le poste correttive.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata