Milano, 4 nov. (LaPresse) – Salari medi in Italia in stagnazione con il nostro Paese penultima tra i grandi Stati europei davanti solo alla Spagna. È il dato che emerge dal Rapporto 'La questione salariale in Italia Un confronto con le maggiori economie dell’Eurozona' della Fondazione Di Vittorio della Cgil. Secondo il report, se "Paesi Bassi e Belgio, in presenza di salari medi più alti, registrano comunque una crescit, e Germania e Francia, con salari medi che si collocano ad un livello intermedio tra i sei Paesi, registrano l’incremento salariale più alto, Italia e Spagna, con i salari medi più bassi, si caratterizzano entrambe per una stagnazione di lungo periodo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata