Roma, 5 ott. (LaPresse) – Alitalia ha chiesto una proroga della cassa integrazione straordinaria, in scadenza il 31 ottobre, per complessivi 6.828 dipendenti di Alitalia Sai e Cityliner. E' quanto si legge nella comunicazione inviata dall'azienda ai sindacati. La nuova procedura coprirebbe così il periodo 1 novembre 2020-23 settembre 2021.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata