Venezia, 27 ott. (LaPresse) – La Biennale di Venezia comunica la nomina, da parte del consiglio di amministrazione, dei direttori artistici dei settori Cinema, Danza, Musica e Teatro per il quadriennio 2021-2024. Alberto Barbera è stato confermato alla direzione del settore Cinema. Wayne McGregor è stato nominato alla direzione del settore Danza. Lucia Ronchetti è stata nominata alla Direzione del Settore Musica. Stefano Ricci e Gianni Forte sono stati nominati alla direzione del settore Teatro. Il Cda della Biennale ha ringraziato e ha espresso "la sua più viva gratitudine a Marie Chouinard, Ivan Fedele e Antonio Latella per il grande impegno e gli ottimi risultati conseguiti nei loro incarichi pluriennali quali direttori rispettivamente dei settori Danza, Musica e Teatro". Relativamente alle direzioni dei settori Architettura e Arti visive, sono già in carica rispettivamente Hashim Sarkis per la prossima 17esima Mostra internazionale di architettura (22 maggio-21 novembre 2021) e Cecilia Alemani per la 59esima Esposizione internazionale d’arte (23 aprile-27 novembre 2022). Nel 2021, successivamente all’apertura della Biennale architettura, si terranno la Biennale teatro (2-11 luglio), la Biennale danza (23 luglio-1 agosto), la 78esima Mostra internazionale d’arte cinematografica (1-11 settembre), la Biennale musica (17-26 settembre).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata