L'annuncio sui social del governatore Attilio Fontana

“Stento ancora a crederci. Martina Luoni, la giovane di Solaro che ha contribuito in maniera convinta e importante a sostenere la nostra campagna per contrastare il Covid, ci ha lasciati. La malattia, che l’affliggeva da tempo, purtroppo ha avuto il sopravvento. Non dimenticheremo mai il suo sorriso. L’energia di una ventisettenne caparbia e determinata. Il suo sguardo solare con cui, camminando sul belvedere di Palazzo Lombardia, invitava tutti a combattere contro il virus. Per lei una preghiera. Per i suoi cari il cordoglio di tutti i lombardi”. Così, in un post sui social della Regione Lombardia, il governatore Attilio Fontana dà l’addio a Martina Luoni. Da tempo malata di cancro, la ragazza è stata tra i testimonial della Regione nella lotta al Covid, in particolare per far capire quanto sia importante non ammalarsi per non bloccare gli ospedali e fare in modo che le cure restino garantite anche ai pazienti più fragili, come gli oncologici. 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata