Alle commemorazioni presenti i ministri Cartabia e Giovannini

Sono passati esattamente tre anni dal crollo del Ponte Morandi a Genova: erano le 11.36 del 14 agosto 2018 quando il viadotto sul Polcevera si spezzava provocando la morte di 43 persone. Oggi le commemorazioni: dall’avvio dei lavori del Memoriale di Boeri all’omaggio alle vittime. Presenti i ministri della Giustizia e delle Infrastrutture, Cartabia e Giovannini. Tappa alla Radura della Memoria, a pochi passi dai piloni del nuovo viadotto, inaugurato nell’agosto 2020. “Il processo non è ha rischio, sarà fatta giustizia” chiarisce Cartabia dopo i dubbi provocati dalla riforma del processo penale.

GUARDA LA FOTOGALLERY

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata