Il magistrato milanese indagato per rivelazione del segreto d'ufficio

È arrivato in Tribunale a Brescia il pm Paolo Storari, accompagnato dal suo legale, l’avvocato Paolo Della Sala.

Storari è indagato per rivelazione di segreto d’ufficio per aver consegnato all’allora consigliere del Csm Piercamillo Davigo i verbali secretati dell’avvocato Piero Amara sulla loggia Ungheria. Verra ascoltato dal procuratore di Brescia Francesco Prete.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata