Sarebbe questa la ragione del rinvio dell'incontro con Renzi e Italia Viva

Secondo quanto apprende LaPresse da fonti qualificate, il premier Giuseppe Conte – al termine di un lungo confronto con i Servizi – starebbe per partite alla volta della Libia per liberare i pescatori italiani prigionieri da mesi. Sarebbe questa la ragione del rinvio dell’incontro con la delegazione di Italia viva in programma per questa mattina alle 9. Il faccia a faccia con Matteo Renzi è slittato alle 19.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata