L'abitazione di Bucine, in Toscana, è stata svaligiata e messa a soqquadro: rubati gioielli e un orologio del campione

Brutta sopresa per la moglie di Paolo Rossi, l’eroe del Mundial 82 morto all’età di 64 anni, al ritorno dai funerali che si sono tenuti ieri a Vicenza. L’abitazione di Bucine, in Toscana, è stata svaligiata e messa a soqquadro. A mancare, tra le altre cose, anche un orologio che apparteneva al campione di calcio. Sul posto si è portata la polizia scientifica ma non sono ancora stati resi noti i dettagli: sembra che per entrare i ladri abbiano forzato una finestra. Il furto è stato scoperto da un collaboratore della famiglia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata