Anche 600 litri di gasolio da contrabbando. Due arresti

La Guardia di Finanza di Giugliano, in Campania, ha arrestato a Sant’Antimo (Napoli) un 43enne e un 42enne di Melito di Napoli, sottoponendo a sequestro una tonnellata e mezzo di botti illegali e 600 litri di gasolio di contrabbando. I fuochi d’artificio erano stati prodotti in modo artigianale, quindi molto pericolosi, ed erano stipato in un deposito in uso ai due.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata