Denunciati anche per violazione del dpcm: erano in giro senza motivazione

I carabinieri di Torino hanno arrestato per furto due cittadini rumeni di 18 e 20 anni, domiciliati nel campo nomadi di strada dell’Arrivore. I due sono stati sorpresi in corso Sandro Botticelli all’interno del cortile di un’area in disuso di proprietà della società Terna. I militari hanno recuperato materiale per un peso complessivo di circa 150 kg, che è stato restituito alla società proprietaria dello stabile. Ai due ladri è stata contestata anche la violazione amministrativa delle norme anticovid trovandosi in giro in pieno orario notturno senza ragione, se non quella di commettere un reato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata