Firenze, 9 ott. (LaPresse) – In Toscana sono 17.095 i casi di positività al coronavirus, 483 in più rispetto a ieri (289 identificati in corso di tracciamento e 194 da attività di screening). Oggi si registrano 3 nuovi decessi: 2 uomini e una donna con un'età media di 79,7 anni. I nuovi contagi sono il 2,9% in più rispetto al totale del giorno precedente. L'età media dei 483 casi odierni è di 45 anni circa (il 20% ha meno di 20 anni, il 22% tra 20 e 39 anni, il 31% tra 40 e 59 anni, il 15% tra 60 e 79 anni, il 12% ha 80 anni o più) e, per quanto riguarda gli stati clinici, il 71% è risultato asintomatico, il 13% pauci-sintomatico. Delle 483 positività odierne, 33 sono suore che risiedono in un convento. 4 casi sono ricollegabili a rientri dall'estero. Il 39% della casistica è un contatto collegato a un precedente caso. I guariti crescono dell'1% e raggiungono quota 10.801 (63,2% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 816.877, 10.781 in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono oggi 5.121, +7,8% rispetto a ieri. I ricoverati sono 170 (11 in più rispetto a ieri), di cui 30 in terapia intensiva (3 in più). Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione civile nazionale – relativi all'andamento dell'epidemia in regione.

Per quanto riguarda i casi complessivi di positività sul territorio, sono 4.848 a Firenze (114 in più rispetto a ieri), 1.094 a Prato (33 in più), 1.170 a Pistoia (31 in più), 1.612 a Massa (34 in più), 2.078 a Lucca (63 in più), 2.033 a Pisa (100 in più), 870 a Livorno (24 in più), 1.423 ad Arezzo (62 in più), 760 a Siena (14 in più), 657 a Grosseto (8 in più). Sono 550 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. Sono 178, quindi, i casi riscontrati oggi nell'Asl Centro, 221 nella Nord Ovest, 84 nella Sud est.

(Segue).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata