Alcune zone della città sono in lockdown con i residenti bloccati in casa per prevenire la diffusione dei contagi

(LaPresse) Controlli severi anti-Covid a Pechino in vista delle Olimpiadi invernali al via il 4 febbraio. Alcune zone della città sono in lockdown con i residenti bloccati in casa per prevenire la diffusione dei contagi. Gli abitanti devono oltretutto continuare a monitorare la propria salute per due settimane dopo la revoca della quarantena. I lockdown fanno parte delle misure di “tolleranza zero” della Cina per combattere la pandemia che sono state rafforzate prima dei Giochi. Inclusa anche la richiesta di test per chiunque acquisti farmaci per curare raffreddore, tosse, febbre e altre malattie.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata