Il deputato leghista: "Ci sono principi che riguardano milioni di persone"

(LaPresse) “Nel mio intervento ho ribadito la necessità di arrivare in Parlamento senza fermarsi nelle cabine di regia. Poi le votazioni possono essere anche scontate, però è importante che i cittadini vedano”. Lo ha dichiarato Claudio Borghi ai giornalisti fuori da Montecitorio. “Diciamo che ogni tanto, alzando la voce, qualche risultato si porta a casa. Gli ordini del giorno riguardano principi che interessano milioni di persone. Si pensi ai guariti, ad esempio. Non sono poche cose. Il fatto di avere risorse aggiuntive importanti per i tamponi a prezzi simbolici per i minorenni… anche questo è importante”, ha aggiunto il deputato leghista. “Il Green pass esteso? Se devo leggere le vostre testate, si doveva partire dall’obbligo per tutti i posti di lavoro e ora non c’è”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata